Vuoi sviluppare un tuo gioco? Non sai da dove partire per sviluppare una tua gaming app? Utilizzi Ubuntu come sistema operativo e non sai come valorizzare al meglio il suo utilizzo? Sei uno sviluppatore di giochi e vorresti avere Unity 3D sul tuo Ubuntu o derivata?

Bene le risposte a queste domane e a tante altre ancora, sono racchiuse nel titolo e all’interno di questo post. Si perché da alcune ore è finalmente disponibile il motore per i giochi Unity 3D anche per gli OS GNU/LinuxUnity 3D per UbuntuPer chi non lo sapesse Unity 3D è uno strumento utile per la creazione di videogiochi 3D o altri contenuti interattivi, quali visualizzazioni architettoniche o animazioni 3D in tempo reale. Fino a qualche ora fa Unity 3D era disponibile solo per i sistemi operativi Mac OS X e Windows. I giochi realizzati con Unity 3D possono essere eseguiti su: Windows, Mac OS X, GNU/Linux, Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation Vita, Wii, iPad, iPhone, Android, Playstation 4, Xbox One e Wii U.

Ufficialmente nity 3D è da diverso tempo disponibile in una versione di anteprima per i sistemi operativi GNU/Linux e più precisamente Ubuntu, però non era mai stata rilasciata un versione stabile come adesso. Diciamo che per il momento, il team dietro a questo progetto non ha ancora deciso se vi saranno sviluppi e il supporto necessario per il futuro.

Questo è un inizio, chissà che non sia la volta buona per invogliare gli sviluppatori a utilizzare l’accoppiata Ubuntu e Unity 3D.

Questa anteprima di Unity 3D serve ai team di sviluppo come test della comunità Linux, in questo modo possono vedere quale è il numero effettivo di sviluppatori che utilizzano il loro ambiente di sviluppo sopra i sistemi GNU/Linux e tutto quello che gira intorno, come segnalazione di bug, crash etc.

L’editor Unity 3D è attualmente compatibile solo con versioni di Ubuntu che vanno dalla 12.04 LTS fino all’ultimissima versione a patto che sia a 64bit. Sarà necessario avere una scheda video AMD, Intel o nVidia più recente possibile e i driver grafici installati devono essere quelli proprietari.

Cliccando qui sotto, potete scaricare il file.deb utile per installare l’editor Unity 3D, che in fase di installazione andrà a installarsi anche tutte le dipendenze necessarie, tuttavia sarà necessario installare manualmente MonoDevelop, che potete trovare nel Ubuntu Software Center.

Download Unity 3D per Ubuntu

Unity 3D

L’editor Unity 3D può anche funzionare altrettanto bene su altre distribuzioni di GNU/Linux che si basano sui pacchetti .deb, purché soddisfino i requisiti di sistema sopra indicati. Il team di sviluppo consiglia di utilizzare Ubuntu per una migliore compatibilità del software con questo sistema operativo.

Se volete lasciare un feedback oppure se volte avere delle risposte alle vostre domande, non esitate di iscrivervi al forum ufficiale del progetto. Ovviamente noi di InTheBit vi consigliamo di utilizzare molto il forum per segnalare i problemi oppure per risolvervi i problemi, in questo modo fate capire al team che la loro scelta è stata una delle migliori.

Per il momento questo è tutto, continuate a seguirci da vicino per altre novità a riguardo. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.

VIA: Forum Unity 3D