TCL 3S: 8 Core, 2GB RAM, 16GB ROM, 5″ e Lollipop a 122 Euro!

Il TCL 3S M3G è uno smartphone dual(micro)-sim dalle ottime prestazioni con un gran difetto: il prezzo troppo basso.

È curioso come alcuni smartphone con caratteristiche da top di gamma in Cina vengano svenduti, e noi che facciamo? Ne approfittiamo!

Vediamo insieme perché valga la pena acquistare questo gioiellino.

Partiamo dal display: 5”, né troppo grande né troppo piccolo per un’esperienza utente davvero piacevole. Da notare la marca del display: Sharp, che raggiunge un modesto Full HD (443 PPI), mentre il tutto è elegantemente incorniciato da una scocca nera o bianca, a seconda dei gusti.

La batteria da 3050 mAh è una garanzia: con un uso medio si sfiorano i 2 giorni e mezzo di utilizzo, nonché tra le 5 e le 6 ore di display “always-on”, tuttavia non è rimovibile e questo per alcuni può essere un difetto, ma sono sicuro che apprezzerete la scocca posteriore per il suo grip eccellente: grazie a delle zigrinature della cover, infatti, avrete una presa piacevolmente salda considerando che il peso del device è di soli 130 grammi.

Passiamo al comparto fotografico che vanta una doppia fotocamera: anteriore da ben 8 MP e posteriore da 13 MP; dunque se la camera esterna è in linea con la maggior parte degli smartphone di fascia medio-alta, quella interna è nettamente superiore alla media. L’apertura di entrambe è f/2.2.

Per quanto riguarda la parte hardware è importante segnalare che il processore è un Octacore Qualcomm Snapdragon 615 a 64 bit, con frequenza massima di 1.5 Ghz.

Su quest’ultima caratteristica ritengo necessaria una precisazione: pur essendo un Octacore non tutti e otto i core raggiungono la frequenza massima di 1.5 Ghz per evitare il surriscaldamento, dunque le specifiche reali sono: Octacore di cui 4 core raggiungono la frequenza massima di 1.5 Ghz e 4 core raggiungono la frequenza massima di 1 Ghz.

Chiusa questa piccola parentesi continuiamo ad esplorare la componentistica: Adreno 405, è il modello della scheda grafica, messa in moto da ben 2 giga di RAM affiancati da 16 giga di ROM espandibile fino a un massimo di 32 giga.

Per quanto riguarda la parte software le specifiche sono poche ma essenziali: Android Lollipop ottimizzato grazie all’interfaccia Lewa OS in versione 6.0!

Per chi non conoscesse Lewa OS sappia che è per molti aspetti simile all’interfaccia MIUI, o se preferite, ironizzando, si può anche affermare che sia una sorta di interfaccia iOS-Style molto personalizzabile con decine di centinaia di temi gratuiti scaricabili direttamente dal proprio smartphone.

Un’altra interessante caratteristica può essere la scansione dell’iride – che prende il posto del classico lettore d’impronte -, utile per accedere allo Smartphone, e app, con maggior sicurezza.

Coloro che decideranno di cogliere al volo questa occasione potranno acquistare un TCL 3S M3G proprio qui al prezzo stracciato di 122,09 euro!

Come al solito il pagamento può essere effettuato sia con bonifico bancario che con conto PayPal.

Fateci sapere cosa ne pensate e quali sono le vostre alternative! 😉


Non perdiamoci di vista!

Segui la pagina Facebook e il canale Telegram per non perdere le ultime novità.
Se vuoi risparmiare con i tuoi acquisti online, iscriviti ai nostri canali: Offerte Tech, Xiaomi Coupon, Coupon e Offerte Amazon e Offerte Droni. Per info e consigli, chiedi nel nostro Gruppo.


13 Comments
  1. Cavoli, costa davvero così poco!!?? O_O

  2. È molto bello x i soldi che costa però ricordatevi che vi arriva dalla Cina quindi i tempi di consegna sono lunghi , in compenso però non pagate la dogana ,mentre se volete la spedizione veloce vi ritrovate il prezzo della dogana .altro punto che mi ha infastidito è la presenza di app. preinstallate in cinese e poi nonostante l’impostazione lingua italiano ,nel menù e altre app. risultano in inglese

    • In realtà la maggior parte di questi smartphone arrivano dagli Stati Uniti, i tempi di spedizione variano dai 7 ai 20 giorni e non passano per la dogana dato che i corrieri sono privati (la maggior parte delle volte) per quanto riguarda le app in cinese è impossibile evitarlo dato che sono smartphone cinesi, ma in compenso si possono disinstallare con pochi click. Ultima cosa, se hai il menù in inglese c’è sicuramente stato un disguido col venditore che non ha spedito la versione multilanguage (che deve essere richiesta dal venditore).

      • Dipende, vengono spediti anche dalla Cina. Comunque per il problema della lingua, in qualche modo si può risolvere. Basta flashare una ROM internazionale per esempio.

        • Concordo, oltretutto per questo specifico dispositivo sono disponibili due custom ROM: MIUI e Cyanogenmod. Se non avessi già un gran device (LG G2) credo che non ci penserei due volte prima di acquistarlo

        • Giulio Major Nicolai 2 Marzo 2016 at 19:21

          scusate il ritardo e l’intromissione, ma io ho acquistato questo telefono e mi ci trovo molto bene, a parte il problema del menù in inglese. Sono poco esperto, ma ho sentito che puo essere cambiato sostituendo il software(???) qualcuno puo spiegarmi meglio?

        • Dai uno sguardo qui: http://www.needrom.com/category/tcl/m3g/#
          Troverai molte ROM custom per questo dispositivo, ma per installarle dovrai ottenere i diritti di root e munirti della recovery Twrp. Per avere maggiori informazioni su queste procedure ti rimando qui: http://www.androidiani.com/forum/tutti-gli-altri-smartphone/468348-thread-ufficiale-tcl-original-3s-5-fhd-snap-615-a.html
          Troverai tutto ciò che ti serve (e anche in italiano) dovrai munirti solo di un po’ di pazienza 😉

        • Giulio Major Nicolai 4 Marzo 2016 at 10:17

          grazie!!! do un occhio..e speriamo in bene 😉

        • Ciao, sicuro che tra le lingue non ci sia l’Italiano? Dato che è in inglese, trovi in Settings -> Language.

          Fammi sapere

        • Giulio Major Nicolai 3 Marzo 2016 at 13:27

          ciao, intanto grazie della risposta. Forse mi sono spiegato male, nelle impostazioni si puo mettere in italiano, ma alcune funzioni e vari menù restano in inglese. queste si possono tradurre?

  3. Ottimo device a quel prezzo…peccato solamente che la batteria sia fissa ed io non intendo più acquistare device con queta caratteristica (anche se ormai li fanno tutti così) 🙁
    Ma avrà il Led di notifica? Questo è un’altra cosa importante su un device.

    • Per la batteria credo non sia un problema. Se uno smartphone dovesse bloccarsi puoi sempre riavviarlo tenendo premuto power. Se la batteria è invece da sostituire, il modo si trova.

      D’accordo con te per quanto riguarda il led, che a quanto pare non è presente su questo smartphone.
      Per il resto, ha un hardware davvero interessante.

Leave a reply

InTheBit.it
Dispositivi aggiunti
  • Confronta Smartphone (0)
  • Confronta Notebook (0)
Compara