🔥BEST BUY

Recensione Teclast F6: il laptop best buy a meno di 250€

Dopo la recensione del Teclast F7, abbiamo testato e recensito per voi un altro laptop low-cost della stessa azienda cinese: il Teclast F6.

Teclast F6 Recensione

Confezione e contenuto

Il notebook arriva nella classica confezione di casa Teclast, solido contenitore di cartone bianco con banda trasversale arancio e logo Teclast stampato davanti. All’interno, oltre al laptop avvolto nel solito imballo di poliuretano, troviamo il caricabatterie da 24 Watt con output di 12/24 V e presa italiana e il manuale in lingua Inglese. Anche in questa spedizione il venditore ci ha fornito di un adattatore da presa cinese.

A primo impatto il Teclast F6 ci sembra leggero, compatto e maneggevole e il ricordo va alle considerazioni fatte a suo tempo per F7. È evidente che l’azienda cinese fa della leggerezza e della facilità di trasporto uno dei suoi punti di forza.

Torna all'indice ↑

Aspetto, dimensioni e peso

Il Teclast F6 ha lo stesso stile dell’F7 di chiara ispirazione alla Apple. Le dimensioni sono di 320 x 220 x 14 mm con un peso di 1.2 Kg. La scocca esterna è in alluminio di colore antracite. L’apertura dello schermo è semplice e la sua tenuta, meno traballante rispetto all’F7, risulta più scomoda da aprire con una mano ma certamente conferisce una stabilità maggiore allo schermo. Infatti le vibrazioni risultano quasi assenti se si tiene il laptop sulle gambe in treno o autobus.

Torna all'indice ↑

Caratteristiche Teclast F6

Il Teclast F6 ha al suo interno una dotazione pressoché identica a quella di F7. Il processore è un Intel Celeron N3450 Apollo Lake a 14 nanometri, Quad Core con frequenza di base a 1.1 GHz che arriva fino a 2.2 GHz in turbo Boost. La memoria è una SSD M.2 2240 da 128 GB a cui bisogna sottrarre quasi 18 GB per il sistema operativo ed altro. La RAM è da 6 GB DDR3 SDRAM non espandibile.

Sul lato sinistro è presente una porta micro HDMI, una USB 3.0 e un piccolo LED che indica lo stato di carica della batteria. Sul lato destro troviamo uno slot per MicroSD, un’altra porta USB 3.0, jack audio da 3.5 mm per le cuffie e l’ingresso per l’alimentatore esterno. Entrambe le porte USB sono dotate di una piccola protezione in gomma. Non sono presenti porte Type-C. Gli speaker dell’audio sono nascosti dietro la cerniera dello schermo e anche come per F7 l’audio in alcune situazioni risulta un po’ ovattato. Nulla di grave comunque, è possibile vedere un film o ascoltare musica senza grossi problemi.

Sul lato inferiore troviamo il vano (slot M.2) per l’espansione dello storage interno fino a 256 GB e i soliti piedini in gomma che conferiscono stabilità e antiscivolo su superfici piane. Il Bluetooth 4.0 e Wi-Fi ac Dual Band completano il pacchetto connettività.

La tastiera non è retroilluminata e con i classici tasti a isola. Reattiva al tocco e senza nessun tipo di esitazione la risposta al comando. Come tutti i dispositivi provenienti dalla Cina il layout è americano e, per chi non fosse avvezzo al suo utilizzo, occorre farci l’abitudine oppure acquistare a parte degli adesivi che riportano la configurazione ITA. Come per F7 il trackpad del Teclast F6 è contornato della stessa cornice argentata che circonda lo schermo che, insieme alla posizione leggermente incavata rispetto al resto della scocca, lo rende facilmente individuabile al tatto se lo si cerca senza guardare la tastiera. La risposta del tocco è sempre immediata e reattiva e nessuno scricchiolio è presente se si preme con forza su di esso ad ulteriore testimonianza della buona qualità costruttiva generale. Anche in questo caso la risposta al tocco è fluida ed immediata senza nessun tipo di lag.

Torna all'indice ↑

Display

Il display è da 13.3 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel. La sottile cornice in metallo di colore argento che lo circonda ne rende l’aspetto generale gradevole alla vista soprattutto in contrasto con il colore antracite della scocca. La GPU è una Intel UHD 500 con una frequenza base di 200 MHz fino ad arrivare a 700 MHz e permette fluidità nella visualizzazione e riproduzione di video in 4K senza blocchi di nessun genere. Il gaming non è una delle peculiarità per cui è pensato Teclast F6, infatti i giochi di ultima generazione fanno fatica a girare bene. Lo stesso si può dire per programmi di grafica come Photoshop che può essere utilizzato solo nelle sue funzioni basilari.

Invece qualche problema lo abbiamo notato esponendo il Notebook alla luce del sole dove il pannello IPS si è comportato in maniera appena sufficiente rendendo in alcuni casi un po’ difficoltosa la visualizzazione delle immagini. Aspetto, tuttavia, in linea con la fascia di prezzo del pannello. Una differenza sull’aspetto grafico tra Teclast F6 e F7 è che il pannello di quest’ultimo, a parità di luminosità, restituisce una luminosità maggiore anche se le immagini dell’F6, seppur con un aspetto più scuro, sembrano essere più definite nei contorni. Non sappiamo se questo possa dipendere da un difetto del nostro esemplare oppure sia un problema di produzione. In ogni caso, valutazione assolutamente personale, abbiamo preferito le immagini riprodotte da F6.

In alto c’è la fotocamera da 2MP con ai lati 2 piccoli forellini sede dei due microfoni.

teclast f6 fotocamera

Torna all'indice ↑

Batteria

La batteria interna del Teclast F6 è da 5000 mAh e garantisce una durata di oltre 5 ore con un utilizzo intenso con Youtube, qualche ritocco Photoshop, internet. Il tempo di ricarica è di circa 2 ore.

Come F7, il Teclast F6 giunge equipaggiato con pacchetto Windows 10 Home in lingua Inglese, privo di utilty ed inutili bloatware. Per tradurlo in Italiano è sufficiente installare i pacchetti lingua o effettuare una installazione pulita.

Torna all'indice ↑

Conclusione

Appare evidente che ci troviamo di fronte ad un best buy assoluto in termini di rapporto qualità-prezzo. D’altronde appare evidente che, avendo testato e apprezzato l’F7, ci troviamo di fronte allo stesso tipo di terminale solo con lo schermo più piccolo. Ma nonostante le molteplici similitudini abbiamo constatato alcune differenze che ce ne fanno apprezzare le qualità. La migliore resistenza delle cerniere alle vibrazioni e la definizione delle immagini con contorni meglio definiti ci fanno preferire questo Teclast F6. Il laptop è destinato al solito utilizzo universitario non specifico nell’utilizzo di programmi di grafica o di calcoli particolarmente complessi.

Il peso estremamente contenuto poi ne fa certamente un dispositivo di facile trasporto e praticità. Dovendo consigliarne uno tra F6 ed F7 viene da dire che la differenza sostanziale sta proprio nella grandezza del display visto che la dotazione hardware è pressoché identica. Quindi secondo noi la scelta può essere fatta dall’offerta migliore del momento.

Torna all'indice ↑

Prezzo Teclast F6

Il prezzo del Teclast F6 è di circa 250 Euro, ma si può trovare spesso in offerta a circa 230 euro grazie ai nostri codici sconto che trovate sul canale Telegram

7.9 Punteggio
Recensione Teclast F7: laptop low cost per uso office

Un laptop dal peso e dimensioni contenute, resistente e facile da trasportare. Pecca nell'audio ma tutto sommato rimane una buona scelta per un utilizzo office/scolastico

Hardware
7
Display
7.5
Materiali
8.5
Design
9
Batteria
7.5
Prestazioni
6.5
Prezzo
9
PRO
  • Peso
  • Qualità materiali
  • Display
  • Fluidità
CONTRO
  • Audio sufficiente
Aggiungi recensione

Non perdiamoci di vista!

Segui la pagina Facebook e il canale Telegram per non perdere le ultime novità.
Se vuoi risparmiare con i tuoi acquisti online, iscriviti ai nostri canali: Offerte Tech, Xiaomi Coupon, Coupon e Offerte Amazon e Offerte Droni. Per info e consigli, chiedi nel nostro Gruppo.


InTheBit.it
Dispositivi aggiunti
  • Confronta Smartphone (0)
  • Confronta Notebook (0)
Compara