Android 4.3 su Ubuntu con Virtualbox

Con questa guida andremo ad installare Android 4.3 su Ubuntu grazie a Virtualbox, uno dei più famosi software di virtualizzazione multipiattaforma, quindi installabile su Linux, Windows e Mac; per questa guida utilizzeremo Ubuntu 12.04, ma le varie operazioni sono molto simili  per qualsiasi sistema operativo stiate utilizzando.

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE VIRTUALBOX

Virtualbox è installabile direttamente da Ubuntu Software Center o, in alternativa, da terminale con il seguente comando:

sudo apt-get install virtualbox

Adesso avviamo VirtualBox e procediamo alla sua configurazione.

virtualbox

Creiamo una nuova macchina virtuale cliccando “New” dalla schermata iniziale di VirtualBox, si avvierà una procedura guidata che ci permetterà di configurare il dispositivo virtuale in cui verrà installato Android.

virtualbox

dopo aver selezionato “Linux” e versione “Linux 2.6” nella sezione sistema operativo, cliccare su avanti e procedere come segue:

  • Nella finestra successiva “Memoria” potremo impostare il quantitativo di RAM da concedere al dispositivo virtuale, consiglio di impostarla almeno a 800Mb o addirittura 1Gb.
  • nella schermata seguente potremo selezionare l’hard disk del nostro dispositivo: lasciamo le impostazioni consigliate cioè la casella “Disco d’avvio” spuntata e Crea Nuovo disco fisso selezionato, cliccare su avanti.
  • nella schermata seguente lasciare le impostazioni consigliate: VDI (VirtualBox Disk Image) e successivamente selezionare “Allocato dinamicamente” .
  • Adesso impostare la grandezza dell’hard disk come consigliato a 8Gb (io l’ho creato di 4Gb e funziona comunque).
  • Abbiato terminato, clicchiamo su Crea e vedremo apparire nella schermata iniziale di VirtualBox la nostra macchina virtuale pronta per avviare Android.

INSTALLAZIONE ANDROID 4.3 JELLY BEAN

Scaricare l’immagine di Android-x86, un progetto open-source che ha portato android su PC, direttamente dalla pagina ufficiale, esistono varie versioni di android fra cui potremo scegliere: in questa guida ho scelto l’immagine android-x86-4.3-20130725.iso.

una volta teminato il Download, dalla schermata di virtualbox selezionare la macchina virtuale creata in precedenza e cliccare su “Setting

virtualbox

e nella finestra che ci apparirà selezioniamo “Archiviazione” e carichiamo l’immagine .iso di android nel lettore CD virtuale come mostrato in figura:

virtualbox

a questo punto salviamo ed avviamo la macchina virtuale cliccando su “Start“, si aprirà una finestra dalla quale potremo scegliere varie opzioni di avvio:

  • Provare android in modalità Live, senza quindi installarlo
  • Provare android in modalità Live con Vesa mode
  • Provare android in modalità Live debug
  • Installare android nel nostro hard disk virtuale, noi selezioneremo proprio quest’ultima

Verranno mostrate una serie di finestre che ci permetterano di installare android, scriverò le opzioni da scegliere in sequenza:

  1. Alla prima richiesta scegliamo “Create/Modify Partition
  2. ci ritroveremo di fronte ad una schermata nera, spostiamoci fra le varie opzioni con le frecce destra/sinistra della nostra tastiera e selezioniamo “New” e dare invio, successivamente “Primary” e diamo invio e infine diamo ancora invio per confermare di creare una nuova partizione primaria per l’interno hard disk virtuale.
  3. adesso selezioniamo “Write” e scriviamo yes per confermare
  4. terminata anche quest’ultima operazione selezionare “Quit

Adesso ci ritroveremo in una finestra in cui sceglieremo la prima opzione “sda1 Linux“come mostrato in figura

virtualbox

  • Nella finestra successiva, alla richiesta del tipo di formato del file system della partizione sda1 scegliamo “ext3
  • diamo ok anche alla successiva richiesta che ci avvisa che la partizione verrà formattata in ext3
  • una volta completata la formattazione di sda1 ci verrà richiesto di installare il bootloader, anche in questo caso confermiamo con ok
  • anche alla richiesta di dare i permessi read/write alla cartella system selezioniamo Yes
  • Abbiamo terminato l’installazione di Android 4.3 nell’hard disk virtuale, selezioniamo Reboot e spegniamo la macchina virtuale semplicemente chiudendo la finestra

 AVVIO DI ANDROID 4.3 JELLY BEAN

Prima di avviare Android smontiamo l’immagine dal lettore CD virtuale facendo il procedimento inverso rispetto a quello illustrato precedentemente per montare l’immagine di android, quindi:

  • selezioniamo la macchina virtuale e cliccare su setting nella schermata iniziale di VirtualBox
  • recarci nella sezione Archiviazione selezionare il lettore CD e dal menù a tendina Rimuovi disco dal lettore virtuale

virtualbox

Per avviare Android cliccare su Start nella schermata iniziale di VirtualBox e attendiamo il caricamento del sistema operativo, eseguiamo il Procedimento di configurazione iniziale di android utilizzando comodamente il mouse al posto del touchscreen: mediante la combinazione di tasti “ctrl destro + i” potremo switchare l’operatività del nostro mouse da ubuntu ad Android e viceversa.

Per la recensione ho utilizzato un PC fisso collegato ad internet mediante cavo ethernet, con questa configurazione all’avvio di android pur notificando l’assenza di rete con l’icona dati disattivata, era comunque attiva la connessione ad internet con la possibilità quindi di utilizzare il Playstore, le varie app compresa la navigazione internet.

android 4.3 virtualbox

La guida è terminata, abbiamo un prestante android 4.3 che gira in una finestra del nostro PC, può sicuramente essere utile in molte occasioni, e voi cosa ne pensate?


Non perdiamoci di vista!

Segui la pagina Facebook e il canale Telegram per non perdere le ultime novità.
Se vuoi risparmiare con i tuoi acquisti online, iscriviti ai nostri canali: Offerte Tech, Xiaomi Coupon, Coupon e Offerte Amazon e Offerte Droni. Per info e consigli, chiedi nel nostro Gruppo.


Ho un grande interesse per la tecnologia e il Web, in particolar modo l'opensource e Android mi piace inoltre scovare le migliori offerte online e proporle ai lettori di InTheBit :P

66 Comments
  1. ho provato l’installazione in virtualbox, tutto benefinchè non avvio il sistema dove rimane lo schermo bloccato sulla scritta “android” e non va avanti…

    • anche a me non possego un mouse..come devo fare?

      • senza mouse la vedo dura utilizzare android con virtual box:
        cmq se hai il problema che il sistema non riesce ad avviarsi ma si blocca prova ad aumentare la quantità di memoria video (80Mb sono abbastanza)

    • ciao, premetto che ho avuto il tuo stesso problema:
      – apri le impostazioni della macchina virtuale creata per android ( dalla schermata iniziale di virtualbox clicca su “setting”) e nella finestra che si aprirà recati nella sezione “schermo” e aumenta la memoria video a 60 o meglio 80Mb.

      – salva le impostazioni e riavvia il PC

      – alla riaccensione riprova ad avviare android

      fammi sapere come va, se funziona aggiornerò l’articolo.

      • veramente io avevo impostato la sk video a 128mb, ora provo a metterla ad 80 e vediamo se cambia qualcosa.
        ti aggiorno

        • ok a 80 mb funge ma del mouse nemmeno l’ombra, ho dovuto fare tutto con tastiera e frecce e sinceramente è una bella seccatura.

        • Per risolvere il problema del Mousè devi disabilitare l’acquisizione automatica, oppure utilizzare la combinazione di tasti
          ctrl destro+i
          Per decidere in quale sistema farlo funzionare

        • ok mouse risolto ma mi dice sempre “l’applicazione google play services si è bloccata in modo anomalo” ed ogni volta che clicco su ok mi esce di nuovo dopo una decina di secondi. come mai?
          ps: risolto attivando la connessione ad internet

        • scusa per il ritardo, a me succede specialmente quando avvio android, ma dopo un paio di volte non da più l’errore, e riesco ad utilizzare il sistema operativo senza problemi..
          purtroppo sarà qualche bug dell’immagine di android e sinceramente non saprei come risolverlo, magari prova un altra versione fra quelle presenti nella pagina di download..

        • non hai letto il p.s. ho risolto nel momento in cui si è collegato alla rete internet. 😉

        • Io ho provato su mac…..funziona tutto, ma non vedo il mouse.
          cioè lui funziona,perchè se clikko si avvia la app,ma non lo vedo girare,devo fare ad occhio.
          Il tasto crtl destro non ce l’ho, ho solo il sinistro

        • purtroppo non ho un mac, ma spero di riuscire comunque a darti una mano:
          – prova ad utilizzare la combinazione di tasti “CMD sinistro + i”

          nel caso non funzionasse il punto precedente:

          – dalla schermata iniziale di VirtualBox clicca su Setting (la macchina virtuale di android deve essere spenta),
          – nella finestra che apparirà seleziona “sistema” e togli la spunta dalla casella “Abilita dispositivo di puntamento assoluto” in questo modo dovrebbe funzionare, in questo caso, per far funzionare il mouse fuori da virtualbox utilizza il tasto CMD sinistro

        • CMD sinistro non funziona.
          Comunque il mouse funziona come comandi,è la grafica che non si vede….quando entra nella finestra virtuale sparisce.
          “Abilita dispositivo di puntamento assoluto” non l’ho trovato
          GRAZIE

        • dovresti risolvere disabilitando come dicevo il puntamento assoluto del mouse, provo ad essere più chiaro, per disabilitare il puntamento assoluto:

          – clicca su setting come mostrato nella 3 immagine di questo articolo

          – linko un’ immagine per farti vedere dov’è posizionata graficamente l’opzione da disattivare:
          http://i43.tinypic.com/2agt1cp.png

          una volta tolta la spunta a “Abilita dispositivo di puntamento assoluto” all’avvio successivo di android dovresti vedere il mouse

        • ciao, sul mio pc (con ubuntu 13.1) ho seguito la vs guida incluso il suggerimento relativo alla scheda grafica, la fin. virtuale resta sul logo android lampeggiante.
          non sarò io ad essere impaziente ? quanto dura il boot ?

        • Il boot mediamente dura 3-5 minuti credo dipenda anche dalle prestazioni del PC.
          Hai informazioni sulla tua scheda video, la RAM e la CPU?
          In modo da capire se potrebbe essere un problema hardware..

  2. Qualcuno sa perchè mi esce questo messaggio all’atto dell’istallazione dell’imagine? https://dl.dropboxusercontent.com/u/33457586/Cattura.PNG

  3. È normale che se non salvo tutte le volte lo stato della macchina, mi si azzera tutto e devo reinstallare di nuovo?

    • no, non è normale 🙂 spegni la macchina con l’apposito bottone e dovresti risolvere il problema..

      • Quale sarebbe l’apposito bottone? Se chiudo semplicemente la finestra mi dice di salvare lo stato, spegnere la macchina virtuale o un’altra opzioni. Qualunque cosa scelgo che non sia salva si resetta tutto. Succede anche se spengo da Android

        • Dal menu “macchina” (si trova in alto a sinistra nella finestra in cui viene virtualizzato android) troverai alla fine del menu le varie opzioni di spegnimento..

          Prova a selezionare “shuntdown ACPI” che invierà un corretto segnale di arresto al sistema operativo, in questo modo i dati non dovrebbe perderli..

          Fammi sapere

  4. Vorrei sapere se c’è un modo per vedere da androi le reti wireless captate dalla scheda del sistema operativo principale che nel mio caso è ubuntu 12.04. Ho provato ad impostare “scheda bridge” ma non funziona. Ci sono altri sistemi oppure è un problema di questa immagine di android 4.3?
    Grazie a chi vorrà darmi indicazioni…

  5. aiutatemi ho un laptop hp compaq e da ieri che provo ad installare android, ho provato con android-xs-4.3-20130725.iso parte funziona ma senza rete,non riesco a collegarlo e ho problemi con inserire @ e quando cerco di entrare in un gioco si capovolge,poi ho provato con android-xs-4.0-RC2-tx2500.iso schermo nero

    • stesso problema bug e capovolgimenti mah

    • ciao,
      allora per quanto riguarda il problema della connessione ti dico fin da subito che configurare il WIFI con VirtualBox non è semplicissimo, la soluzione più immediata è quella di utilizzare una connessione ethernet, se preferisci comunque scegliere di utilizzare il WIFI possiamo fare qualche prova (ma non garantisco niente) 🙂

      Per il problema della tastiera, purtroppo anche io ho i simboli errati, per fare la @ usa la combinazione “Maiusc+2”

      per il problema dello schermo che si capovolge: blocca la rotazione dello schermo dal menu a tendina prima di avviare il gioco, in linea di massima dovresti risolvere il problema (purtroppo si tratta pur sempre di una virtualizzazione di Android è abbastanza normale incontrare qualche problemuccio)

      fammi sapere

  6. aiuto, dopo aver confermato la formattazione della partizione in ext3 mi arriva un messaggio di errore con scritto
    Cannot mount /dev/sda1 Do you want to format it?
    io pigiando Yes torno al menu` dove devo scegliere la formattazione della partizione, mentre se schiaccio No accedo ad un altro messaggio di errore dove devo scegliere tra Retry e Reboot .
    con Retray ritorno come prima al menu` principale mentre con reboot devo ripetere tutti i procedimenti a partire da New .
    come faccio?!
    grazie

  7. ciao non riesco a scaricare la iso, mi continua a chiedere il chapta!!!!

    • Ciao, ho appena provato ad effettuarevil download e inserendo il CAPTCHA in modo corretto avvia il download..

      Se hai problemi puoi provare a scaricare la stessa iso o una più recente direttamente dalla pagina ufficiale.. Il link è nell’articolo..

      Fammi sapere!

  8. salve. io ho fatto tutto come hai spiegato però rimango sempre fermo alla schermata di caricamento di android e non mi fa andare avanti…mentre si carica ho notato che mi viene scritto questo dopo booting the kernell “[ 0,000000] tsc: tsc fast calibration failed” influisce? se si come lo risolvo? grazie in anticipo

    • Hai già provato ad impostare la memoria video ad 80 MB?

      • si l’avevo fatto, adesso funziona, ma mi rimane sempre quella scritta all’avvio,.non se influisce su qualcosa. grazie della tua risposta

        • Adesso quindi riesci ad avviare android e utilizzarlo?
          Alcuni messaggi d’errore li ho anche io durante il caricamento, ma dopo spariscono e android funziona correttamente..

        • si si riesco ad utilizzarlo correttamente. volevo solo sapere se quel messaggio, siccome riguardava il kernel, era un errore che influiva su qualcosa di importante nel sistema o era un errore di poco conto. grazie per le tue tempestive risposte!

        • Felice di averti aiutato.. 🙂

        • Simone TheTretelayer 24 Settembre 2014 at 12:07

          a me da lo stesso errore, ma va in loop, ovvero si ariavvia dalla schermata precedente e riprova sempre a ricaricarlo con nessun esito….
          ci sono soluzioni?

        • Dipende molto dall’hardware che hai nel PC, in particolare la scheda video.. Io ho una scheda abbastanza vecchia,una GeForce 7500 e x la mia situazione 80mb di memoria video è abbastanza.. Se ne hai una più recente con abbastanza RAM potresti aumentare la memoria video.

          Cmq ti consiglio anche di provare le nuove versioni di android che trovi nella pagina ufficiale.. Credo siano uscite le immagini basate su android 4.4

        • Simone TheTretelayer 24 Settembre 2014 at 19:03

          ho un hp mini 210 quindi processore atom ram 2 gb era 1 e scheda video integrata, quindi inferiore alla tua.
          al momento sto usando il 4.4 m da chiavetta bootabile…
          all-avvio mi ha dato lo stesso errore ma invece di andare in loop ha proseguito…..

        • Quindi con questa nuova versione di android riesce ad avviarsi?

        • Simone TheTretelayer 24 Settembre 2014 at 21:29

          Si ma ribadisco non in vm, ma su penna usb esterna! In più da un sacco di problemi lanciando applicazioni visto che lo vede come un tablet e non tutte supportano lo schermo orizzontale e il mouse…. Ma questa è un’altra storia!
          Una soluzione potrebbe essere provare vmware invece che vb ma è molto più pesante ed esoso di risorse non so quanto possa girare su pc vecchi!
          P.s. Grandi problemi anche con genynet bluestack ecc secondo me è colpa dell’Hw

        • anche secondo me il problema è a livello hardware, hai virtualizzato altri sistemi operativi (oltre questo android) con questo PC e virtual box?

  9. Reply
    Alessandro Caramalli 27 Giugno 2014 at 20:52

    Ho un problema. Ho seguito tutti i punti del tutorial, la macchina parte ma rimane bloccata alla schermata iniziale con la scritta Android. Come posso rilovere? p.s. ho già impostato lo schermo a 80mb. Grazie in anticipo

  10. non riesco ad andare oltre il boot

  11. Ciao a tutti!
    Ho seguito le istruzioni ed ho impostato la memoria video a 80 MB… ciccia… resta sul logo android durante il boot, poi ogni tot secondi sparisce e ricompare, come se facesse un reboot ciclico (oppure è un comportamento normale e semplicemente non va avanti).

    Se invece monto la ISO nel CD della macchina virtuale e lo avvio Live parte senza problemi. Se lo istallo invece mi dà questo problema.

    Suggerimenti?

    Sono su Kubuntu 14.4 con Oracle VM 4.3.14

    Grazie
    Giovanni

  12. grazie per la guida, sono riuscito a fare tutto perfettamente.. tutto funziona.. tranne i giochi.. ho provato ad aumentare la memoria video ma o si arrestano, o fanno schermata nera o non partono semplicemente.. io sto usando android 4.4 … sul 4.3 avete provato giochi?

  13. Salve a tutti io ho eseguito android da usb in live ma non tutte le app funzionano alcune dice arresto anomalo come posso risolvere?

  14. certe app cioè tutte non partono 🙁

  15. Reply
    Andrea Redaelli 12 Marzo 2016 at 1:12

    tutto fatto, tutto ok (con android 5.1) ma una volta rimosso il cd virtuale e riavviata la macchina mi segnala:
    FATAL: no bootable medium found! Systema halted

    • Ciao, anche io ho avuto problemi simili con RemixOS. Le soluzioni che mi vengono in mente in questo caso sono due:

      – la prima è salvare lo stato della macchina dopo l’utilizzo e riprendere quando ne hai bisogno. Funziona al 100%;
      – la seconda, invece, consiste nel montare l’.iso come unità ottica virtuale e – anche se non l’ho testata – dovrebbe far funzionare l’avvio pure dopo aver arrestato la macchina virtuale.

      Fammi sapere se queste soluzioni vanno bene, se no te ne trovo qualcun’altra 😉

      • ciao. scusa, ma sono poco pratico e non ti seguo. con il 5.1, parte in versione live, se installo va tuto bene, ma se do il comando run android parte come terminale e non combina nulla, se do’ il riavvio ricomincia a installare, a meno che non smonto l’iso, allora mi da il messaggio sopra riportato. Sto provando anche con la 4.4. ho riavviato la macchina e mi compare la linea di comando del grub con l’indicazione
        [Minimal BASH-like line editing supported. For the first word, TAB lists possible command completions. Aniwhere else TAB lists dhe possible completions of a device/filename. ]

        • Andrea Redaelli 12 Marzo 2016 at 10:50

          sembra che si sia perso nell’installazione qualcosa del grub… solo che su android in macchina virtuale non ho idea di come fare per ripristinarlo

        • Se non ho capito male il tuo primo commento, dopo l’arresto non parte più la macchina perché “non trova il boot”, esatto?

          Non so esattamente a cosa possa essere dovuto, ma quello che volevo dirti è che quando decidi di fermare la macchina (dopo la prima installazione, cioè quella funzionante) hai tre possibilità:

          – Salvare lo stato della macchina;
          – Invia segnale d’arresto;
          – Spegni la macchina.

          Se scegli il primo salvi la sessione e al prossimo avvio della macchina la ritrovi allo stato in cui l’hai lasciata, senza bisogno di alcun boot.

          Non è una vera soluzione, ma funziona. Ovviamente ora che hai avuto il problema dovrai reinstallare. Il problema può essere dovuto a VB o ad Android, non so. Non appena indagherò e troverò una vera soluzione, magari dedicherò un articolo 😉

          Spero di essere stato chiaro

        • Andrea Redaelli 13 Marzo 2016 at 18:10

          ok, ho capito. purtroppo non funziona, perché non riesco ad avviare android dopo l’installazione… se salvo mi ritrovo alla schermata finale dell’installazione… devo partire in modalità live e salvare quella, ma è molto limitante…

        • Sono riuscito a farlo funzionare. Entro qualche giorno troverai la guida dettagliata all’installazione 😉

        • Andrea Redaelli 14 Marzo 2016 at 8:17

          grazie! attendo con ansia 🙂

        • Okay, chiaro. Adesso provo a installarlo io e vedo se trovo una soluzione.

Leave a reply

InTheBit.it
Dispositivi aggiunti
  • Confronta Smartphone (0)
  • Confronta Notebook (0)
Compara