Nelle ultime settimane ho riscontrato alcuni problemi navigando su Youtube con il browser Chromium (browser web opensource da cui deriva Google Chrome): la maggiorparte dei video visualizzavano il messaggio d’errore “video non trovato riprova più tardi” con una schermata stile TV analogica senza segnale, aprendo lo stesso video da un altro browser invece, funzionava senza alcun problema.

Ho sospettato inizialmente un problema con il plugin Flash cosi dopo varie prove e con il persistere del problema mi è venuto in mente che Chromium a differenza di altri browser utilizza Codec integrati e non quelli installati nel sistema; cercando in rete ho trovato conferma che il problema è causato proprio dai codec, la soluzione tuttavia è molto semplice si tratta di sostituire quelli di default utilizzati da chrome con quelli contenuti in un altro pacchetto, traducendo tutto ciò nel terminale:

sudo apt-get remove chromium-codecs-ffmpeg

adesso installiamo i nuovi codec con:

sudo apt-get install chromium-codecs-ffmpeg-extra

dopo aver riavviato il browser ho risolto, adesso riesco a visualizzare i video su youtube senza alcun problema: se riscontrate anche voi la stessa problematica potrete tranquillamente tentare di risolvere con questa soluzione.