Ormai conosciamo più o meno tutti Xiaomi, la nota Casa produttrice di Smartphone (ma non solo) di ottima fattura, super economici e con a bordo la MIUI, una delle ROM più amate e personalizzabili. E oggi andiamo a scoprire Xiaomi Mi4i, il fratellino minore di Xiaomi Mi4.
Xiaomi-Mi4i

Xiaomi Mi4i, come abbiamo detto, monta la MIUI che – come saprete – non ha ancora aggiornato tutti i dispositivi a Lollipop; tuttavia il Mi4i rientra tra i dispositivi che hanno ricevuto il big upgrade ad Android Lollipop 5.0 😉

Diamo adesso un’occhiata alle specifiche tecniche: la CPU del Mi4i è uno Snapdragon 615 con architettura a 64bit, Octa Core @1.7GHz, accompagnato poi da ben 2 GB di RAM e da una GPU Adreno 405.

Considerando la fascia di prezzo (parliamo di quasi 210 Euro), la memoria interna non è male, ma purtroppo non è il massimo: abbiamo infatti a disposizione 16 GB non espandibili.
In compenso abbiamo un buon display da 5″ Sharp con una risoluzione a 1920×1080 pixel (FHD), 441 PPI e un’ottima fotocamera da 13 MP con apertura f/2.0 e doppio flash a due tonalità per una migliore temperatura del colore; la fotocamera interna, invece, è di 5 MP con apertura f/1.8 e un angolo di visuale da 80°.

La batteria è da ben 3120 mAh, mentre le dimensioni sono 13.81×6.96×0.78 cm per un peso totale di appena 130 grammi. Bello il paragone con iPhone 6: stesse dimensioni, display più grande 🙂
Xiaomi mi4i vs iphone 6Per concludere, il Mi4i supporta tutte le reti: 2G, 3G e 4G LTE ed è dotato di due slot SIM, entrambe micro. Ovviamente non mancano WiFi, GPS e Bluetooth 4.1. Non è invece presente NFC, ma abbiamo il supporto OTG e radio FM (anche senza cuffie).
Nella scatola troviamo giusto il necessario: Smartphone Xiaomi Mi4i, batteria, cavetto e libretto istruzioni, nulla più.

Xiaomi Mi4i è disponibile nelle varianti bianco o nero su GearBest a soli 208.93 Euro con spese di spedizioni gratuite! | Acquista