Ritorna la rubrica Weekend Modding, la rubrica dedicata al modding e in particolare a Xposed Framework e i suoi moduli. In questo articolo parleremo di due moduli utili per gestire le notifiche del nostro smartphone.

XLED

XLED, come si potrebbe intuire dal nome, è un modulo utile per gestire il LED di notifica, inutile però se la vostra ROM ha già questa funzione. Per ogni app si può assegnare un colore diverso e impostare per quanto tempo il LED rimarrà acceso e spento.
XLED consente anche di impostare ad hoc il LED di notifica della batteria, con opzioni per disattivarlo quando è scarica e per cambiare il colore o disattivare il LED durante i vari stati di carica.
Altre opzioni sono quelle per abilitare il LED anche a schermo acceso e per nascondere l’icona dell’applicazione

notifiche-xled
XLED

notifiche-xled-app
Impost. APP

notifiche-xled-batteria
Impost. batteria

Less Frequent Notifications

notifiche-less-frequent-notifications
less frequent notifications

Molte applicazioni di messaggistica non hanno il buon senso di interrompere le notifiche tra un messaggio e l’altro. Prendiamo per esempio Whatsapp, il quale, se riceviamo 4 messaggi uno dopo l’altro, fa suonare/vibrare il dispositivo 5 volte!
Con Less Frequent Notification non dobbiamo far altro che scegliere un intervallo e se disabilitare sia il suono che la vibrazione o soltanto uno dei due. Da questo momento in poi, quando arriveranno messaggi consecutivi, il telefono riprodurrà la notifica – suono o vibrazione che sia – soltanto la prima volta e smetterà di suonare e/o vibrare, a seconda delle impostazioni, per tutto l’intervallo da voi impostato.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech