Ubuntu One è il servizio di Canonical nato con la ormai vecchia versione di Ubuntu 9.04,  che negli anni ha saputo innovarsi diventando un buon servizio cloud multipiattaforma.

Offre a chiunque ben 5Gb di spazio gratuitamente, che sono espandibili fino a 20Gb pagando 3$ al mese o 29$ l’anno, non solo, invitando altre persone tramite il nostro link di affiliazione è possibile espandere di ulteriori 500Mb il nostro cloud, per ciascuna persona presentata!

Ubuntu One può essere una valida integrazione o alternativa a Google Drive specialmente se utilizziamo una distribuzione Linux sul nostro PC, Google Drive infatti pur funzionando perfettamente sui nostri smartphone non supporta ancora i sistemi operativi GNU/Linux, mentre invece, il servizio di Canonical è installabile su qualunque OS: Microsoft, Linux, Ios e ci da l’opportunità di incrementare il valore del servizio semplicemente condividendo e quindi supportando il progetto stesso, in perfetto stile opensource.

ubuntu one ubuntu one

Nelle impostazioni dell’app potremo scegliere se abilitare il backup delle foto scattate in automatico, se eseguirlo solo quando siamo connessi in WIFI oppure anche in roaming esattamente come il backup automatico di Google+.

dal sito ufficiale potrete scaricare la versione per il vostro PC, con la quale potremo impostare un backup automatico per alcune cartelle specifiche del nostro computer oppure accedere ai file già presenti in cloud.

ubuntuone

per installare Ubuntu one su Ubuntu e derivate è possibile farlo direttamente dal Software center o in alternativa da terminale con il seguente comando:

sudo apt-get install ubuntuone-installer