Un aspetto su cui il team CyanogenMod si è concentrato molto è l’aspetto, oggi molto prezioso di Sicurezza e Privacy: infatti a partire dalla CyanogenMod 11 sono presenti 2 piccoli ma utili tools (utilissimi direi) per rendere l’esperienza CM ancora più interessante e sicura. Stiamo parlando di WhisperPush e PrivacyGuard.

(A partire dalla CM11 Snapshot M5 WhisperPush, PrivacyGuard, e Blacklist sono inclusi nel menù Impostazioni>Privacy)

ms.4.2

Cos’è WhisperPush? Beh è un programmino (ancora non completo, ma al 75% funzionante) che ci consente di criptare i messaggi SMS ed evitare che agenzie come la NSA possano spiare i nostri messaggini , per Attivarlo basta andare in Impostazioni>Privacy> WhisperPush e seguire le indicazioni a schermo: quindi mettiamo il nostro numero di telefono e attendiamo l’attivazione

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Cos’è PrivacyGuard? Privacy Guard è integrato a partire da CM11 e questo funziona molto bene: evita che apps come facebook possano catturare la nostra posizione, i nostri contatti, messaggi sms e dati personali senza il nostro consenso: ogni qualvolta che lo configuriamo ad esempio per Facebook, all’apertura di quest’ultima PrivacyGuard viene attivato nel menù notifiche, e , se questa chiede di accedere a qualcosa noi potremo negare che ciò accada o conentirlo. Insomma una sorta di AppOps, che però non è più compatibile con Android 4.4.2.

Per versioni precedenti, leggi anche: gestire permessi applicazioni con AppOps

Cos’è la Black List? “Non disturbare!” questo il motto. Filtra le chiamate in base alla persona e all’orario: ad esempio, non vogliamo essere disturbati il pomeriggio dalle 14 alle 16? Basta impostarlo e il telefono riposerà fino alle 16 senza dire niente.

Alla prossima con “Alla scoperta delle funzioni della CyanogenMod”