In questo articolo voglio presentarvi un programma per Windows utile per ascoltare, comprare e scaricare musica in formato mp3.

Il programma di cui parliamo oggi è Songr, un programma abbastanza leggero e semplice che permette di ascoltare singole tracce o interi album prima di effettuare un acquisto. Ciò che fa Songr, è cercare musica su tutti i motori di ricerca per mp3, e per questo è sempre aggiornato.

songr

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

 

Nello screenshot è possibile vedere come si presenta Songr: appena aperto, vengono mostrati 4 generi musicali, espandibili tramite il tasto Altro e appena sotto verranno invece mostrati gli Artisti che abbiamo cercato nell’apposita barra in alto a destra. L’immagine mostra quindi la ricerca che ho fatto dando informazioni sul gruppo (sia se cerchiamo il nome dell’artista o di una canzone), su artisti simili e alcune tracce che è possibile ascoltare tramite i tasti in basso.
Questa interfaccia è presente sulla nuove versione di Songr e si rifà seguendo un po’ lo stile di Windows 8.
Premendo il tasto in basso Mostra tutti è però possibile visualizzare il vecchio stile, che mostra tutte le tracce relative alla parola chiave inserita, complete di tutte le informazioni come durata, bitrate, velocità e il motore di ricerca usato. Per passare a questa interfaccia basta anche cliccare nella barra di ricerca e selezionare Ricerca tradizionale, dalla quale possiamo anche selezionare Album completi per ascoltare interi album.

 

Una volta trovata la traccia che cerchiamo, possiamo ascoltarla con un doppio click direttamente su Songr o sul nostro player predefinito con tasto destro e clic su Play (esterno), infine comprarla da Amazon, eMusic, iTune, Zune o Rhapsody. Ovviamente è anche possibile scaricare le tracce, tramite tasto destro e Download.

Ricordo che scaricare musica con copyright è illegale. Non vogliamo invogliare i download di musica illegalmente, ma semplicemente presentare un software che può rivelarsi utile sotto molti aspetti.

Songr, offre anche tante altre opzioni, come la ricerca sul web o su YouTube, mostrare concerti, o addirittura mostrare il testo se è disponibile tramite gli appositi tasti in basso, o addirittura il download da YouTube (File->Scarica da YouTube) e la ricerca del testo per trovare il titolo di una traccia (tasto in alto). Infine tra i risultati di ricerca, è possibile anche visualizzare video.

A mio parere, l’applicazione molto utile per ascoltare musica, una buona alternativa a YouTube, soprattutto se la connessione ADSL è abbastanza lenta. L’uso principale infatti è l’ascolto e devo dire che si sente la mancanza di una Playlist nella quale aggiungere tutte le tracce preferite e ascoltarle senza andare a cercare traccia per traccia.

Scopri anche come scaricare musica con Ubuntu



Download |
Link