Come tutti sappiamo, Apple dal 13 settembre ha definitivamente pubblicato il nuovo sistema operativo iOS 10 che, dopo l’aggiornamento dei numerosi utenti, è stato assalito dalle tante polemiche per la durata della batteria.

Circa il 70% degli utenti che montano sui loro iPhone (6s e precedenti) riscontrano dei problemi di batteria con la versione di iOS 10.2 e precedenti; i dispositivi, anche a batteria completamente carica, si spengono improvvisamente. Quindi in questa guida vi mostreremo come risolvere questo problema che potrebbe causare non poco fastidio agli utenti iOS.

NOTA: affinché il problema si risolva, è necessario effettuare un ripristino. Di conseguenza tutti i dati verranno rimossi.

Se volete risolvere il problema dovete seguire attentamente i seguenti passaggi:

  1. Mettere il device in modalità dfu. Se si tratta di iPhone 6S (o inferiori) il device entra in modalità dfu premendo per 10 secondi i tasti power + home. Se invece ci troviamo su iPhone 7, dobbiamo premere power + volume giù; passati i 10 secondi rilasciamo power.
    Effettuato questo procedimento, troverete una schermata simile alla seguente.

    Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

    Risolvere problema batteria iPhone 6S
    Click per ingrandire
  2. Successivamente colleghiamo il device al computer e si aprirà automaticamente iTunes (deve essere installato) che rileverà il dispositivo in modalità di recupero; a questo punto non dobbiamo fare altro che cliccare su Ripristina iPhone e noteremo che iTunes scaricherà automaticamente il firmware del dispositivo.
  3. Dopo vari riavvii il dispositivo si accenderà per la configurazione iniziale e quando vi chiederà se ripristinarlo da un backup voi dovrete necessariamente configurarlo come nuovo iPhone.

Adesso il gioco è fatto e non vi resta che installare nuovamente tutte le vostre applicazioni. Noterete che il vostro iPhone non si scaricherà più velocemente come prima, né si spegnerà.