Volete provare Ubuntu Touch ma non avete un dispositivo supportato? Da oggi è finalmente possibile testarlo sulla propria distribuzione Ubuntu grazie ad un emulatore! Già da tempo, era possibile installarlo su Ubuntu 14.04, ma oggi vediamo invece come installarlo sull’ultima release stabile, la 13.10 e sull’ultima LTS, la 12.04.

emulatore-ubuntu-touch


Leggi anche |
Come installare Ubuntu Touch in dual boot sui dispositivi Nexus

 

Installazione

Se state provando la beta della versione che uscirà ad Aprile, ovvero Ubuntu 14.04, questa ha già i repository di Ubuntu Touch, quindi basterà dare da terminale

sudo apt-get install ubuntu-emulator

per le versioni 13.10 e 12.04 invece

sudo add-apt-repository ppa:phablet-team/tools
sudo apt-get update
sudo apt-get install ubuntu-emulator

A questo punto non rimane che creare i file necessari per eseguirlo

 

Creazione file ed esecuzione

Diamo da terminale

sudo ubuntu-emulator create UbuntuTouch

per creare e scaricare tutti i file necessari. Potete usare qualsiasi nome al posto di UbuntuTouch, quindi se lo cambierete, fatelo anche nelle righe a seguire. Potete creare più istanze con lo stesso comando, basta sostituire il nome.

I file scaricati saranno salvati nel seguente modo:

  • Immagine scaricata in: ~/.cache/ubuntuimages
  • Immagine creata in: ~/.local/share/ubuntu-emulator

Quindi avviatelo!

ubuntu-emulator run UbuntuTouch

il processo ci metterà un po’ prima di avviarsi, e alla fine potrebbe chiedervi nome utente e password. Usate phablet per entrambi.

 

Rimozione

Per avere un lista di tutti gli emulatori installati, eseguite

ubuntu-emulator list

quindi digitate il seguente comando, col nome della vostra istanza, per cancellarla

sudo ubuntu-emulator destroy UbuntuTouch

 

Creazione screenshot

Per catturare uno screen, potete digitare

ubuntu-emulator snapshot --create=SNAPSHOT UbuntuTouch

sostituendo a SNAPSHOT il nome che volete dare, e a UbuntuTouch il nome della vostra istanza.

e

ubuntu-emulator snapshot --revert=SNAPSHOT UbuntuTouch

per ripristinarlo.


Via