Recentemente è stata rilasciata la release LightDM 1.8.5, che porta con se diversi miglioramenti strutturali, correzione di alcuni bug e anche l’aggiornamento di diverse traduzioni.

Per chi fosse interessato e volesse leggere il changelog, per la release LightDM 1.8.5, non deve far altro che cliccare qui.

LightDM 1.8.5

Noi in questo articolo o meglio guida andremo a vedere come installare LightDM 1.8.5 sulle seguenti distro GNU/Linux: Ubuntu 14.04, Ubuntu 13.10, Linux Mint 17 e Linux Mint 16.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Vi ricordo inoltre che LightDM è presente di default sulle distribuzioni Lubuntu, Xubuntu e Kubuntu.

Installazione LightDM 1.8.5

Per installare LightDM 1.8.5, dovete avviare il Terminale e poi dargli in pasto o seguenti comandi:

$ sudo add-apt-repository ppa: lightdm-gtk-greeter-team/stable
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install lightdm-gtk-greeter

Per completare il lavoro, dovete anche riavviare il computer, quindi, visto che avete il Terminale aperto continuate con questo comando:

$ sudo reboot

Per il momento questo è tutto, continuate a seguirci da vicini per altre novità dal mondo GNU/Linux e non solo.