Questo Guest-Post è stato scritto da Seeweb, azienda italiana che si occupa di Cloud Computing

Negli ultimi anni il modo di fare IT è radicalmente cambiato. La tecnologia cloud si sta facendo sempre più largo fra le aziende. Alcuni studi, a tal proposito, mostrano come nei prossimi tre anni la situazione cambierà notevolmente e più del 76% delle aziende sceglieranno dei servizi cloud.

Ma, a cosa ci riferiamo di preciso quando parliamo della tecnologia cloud? Quanto è sicura? Davvero è così rivoluzionaria per le aziende? La risposta a queste semplici domande è si. La nuova tecnologia apporta notevoli benefici, primi fra tutti l’ottimizzazione delle operazioni e la riduzione dei costi. Usufruire di un servizio cloud come ad esempio il Cloud Storage o il server virtuale , equivale a dire usufruire di un servizio privo di investimenti iniziali. Con il cloud, che è un servizio a tutti gli effetti, non si avrà bisogno di alcun dispositivo fisico, non si dovrà acquistare nessun disco, nessun condizionatore, macchina o altro. Basterà semplicemente impostare le informazioni di cui si ha bisogno tramite pannello e attivare il servizio. Per non bastare, i servizi cloud sono scalabili in real time e flessibili.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Per intenderci, a differenza dei classici dispositivi informatici, se si avrà bisogno di uno spazio disco aggiuntivo, basterà cambiare le impostazioni dal pannello di controllo senza dover procede ad alcun acquisto. Per non bastare, aziende come Seeweb garantiscono un’assistenza tecnica su tutti i prodotti.