Torniamo nuovamente al modding del tablet CUBE U39gt. In questa guida vedremo come ottenere i permessi di root per questo tablet su Windows 7. Come vi ricordo in questo articolo, non è sempre facile occuparsi del modding per i device cinesi, quindi spesso, ci troviamo difronte a qualche intoppo.

Dispositivo-USB-non-riconos

In questo caso in particolare i problemi vengono dalla mancanza dei driver ADB per Android che servono per far in modo che il PC riconosca in modalità debug il tablet. I driver ADB sono differenti tra dispositivo e dispositivo e quindi non risulta sempre chiaro quali scaricare. Il risultato è che Windows 7 non riconosce come nuovo hardware il tablet e non installa in automatico i driver necessari, questo fa sì che il vostro PC non veda il device e ve lo mostri con un punto esclamativo giallo a fianco.  

In rete troverete molti modi diversi per risolvere questo problema ma a mio parere, il più comodo e veloce è quello di installare il programma PDAnet. In realtà questo tool serve per tutt’altro ma la funzione che più ci interessa è quella dei driver, visto che è pensato proprio per i device meno famosi.

  • Istallate PDAnet da qui. Scegliete l’ultima versione, la 4.0. cubeu39gtPDAnet1
  • Scompattatelo dove volete e partirà l’installazione.
  • Farà tutto da solo, l’unica cosa degna di nota riguarda la richiesta di scaricare l’app di PDAnet sul tablet, a cui potete tranquillamente dire di no.
  • Dopo di che, selezionate la modalità debug sul tablet e attaccatelo al PC.
  • Dovreste vedere (in basso a destra nella barra delle notifiche di Windows) l’icona dell’installazione nuovo hardware e tappandoci sopra, vi si aprirà una finestra che vi mostrerà il processo di aggiornamento dei driver.                                                   cube-u39gt-windows7-avviso2
  •  A questo punto i driver per il tablet dovrebbero essere ok e per esserne certi andate nel pannello di controllo di Windows e tappate hardware e suoni e poi gestione dispositivi. Dovreste vedere il tablet riconosciuto come USB composite device.u39gtgestionedisp.
  • Aprite la finestra delle proprietà del tablet tappando 2 volte sulla sua icona, poi tappate hardware e dovreste vedere l’immagine qui sotto, sopratutto state attenti che ci siano i driver ADB. 

u39gthardware–IMPORTANTE– Se in precedenza avete “pasticciato” con altri driver, prima di fare questa procedura disinstallateli tutti, così avrete la sicurezza di avere quelli corretti.


Non perdere mai un post! Seguici su Facebook e Google +
Ricevi le migliori offerte sul nostro canale Telegram