Elephone P9000 da 208€: Helio P10, 4GB RAM, 32GB ROM, Android 6.0

Processore Octa Core, 4 GB di RAM, 32 o 64 GB di ROM espandibile a 128 GB, display 5.5" e Android 6.0. NFC, OTG, Type-C e batteria da 3000 mAh. Queste alcune delle caratteristiche del nuovo Elephone P9000, disponibile in tre diversi modelli.

0

Elephone P9000 è il nuovo smartphone (o meglio phablet) di casa Elephone, un’azienda cinese probabilmente ancora poco conosciuta, ma con terminali abbastanza economici e funzionali, come abbiamo già visto nella recensione di Elephone P7000.

Elephone P9000 è un dispositivo al quale non manca niente, e viene lanciato sul mercato in tre diversi modelli; al classico Elephone P9000 si aggiungono le varianti lite ed Edge. Le differenze tra i tre modelli sono poche e perlopiù riguardano il comparto fotografico e l’assenza del lettore d’impronte sulla versione lite, inoltre non lasciatevi ingannare dal modello Edge, in quanto non ha nulla a che fare con i modelli Edge di Casa Samsung.

Elephone-P9000

Caratteristiche Elephone P9000

Il processore montato da Elephone P9000 è il Mediatek Helio P10 – conosciuto anche come  MTK6755 – con architettura a 64 bit, Octa Core e frequenza @2.0GHz. La GPU è ARM Mali-T860 e per gestire il multitasking troviamo ben 4 GB di RAM. A muovere il tutto ci pensa l’ultima versione del robottino verde, ovvero Android 6.0 Marshmallow.

La memoria interna è di 32 GB (26 disponibili) sul modello classico e lite, mentre la versione Edge è dotata addirittura di 64 GB. Tutti i modelli hanno lo slot per micro SD, supportata fino a 128 GB. Il display ha una diagonale di 5.5″, con una risoluzione a 1920×1080 pixel, 400 PPI, angolo di visuale fino a 178° e tecnologia LTPS OGS. La cornice ai lati del display è di appena 1.6 mm nel modello classico e lite, mentre il modello Edge sarà dotato di display leggermente curvo (2.5D), per dare l’effetto borderless.

Fotocamera Elephone P9000

I tre modelli si differenziano maggiormente per le fotocamere montate. Partendo dal modello lite, troviamo una 5 MP nella parte anteriore e una 13 MP sulla parte posteriore con sensore OV13850, autofocus e flash LED a doppia tonalità di colore.
Elephone P9000 monta invece una fotocamera più avanzata rispetto al modello lite; per i selfie abbiamo un sensore 8.0MP OV8858, mentre sul retro troviamo un sensore Sony IMX258 da 13 MP e apertura f/2.0, con l’aggiunta dell’autofocus laser.
Infine, Elephone P9000 Edge ha le stesse caratteristiche del modello classico con la differenza del sensore della fotocamera posteriore, che monta un Sony IMX230 a 21 MP.

Elephone P9000 fotocamera

La batteria ha una capacità di 3000 mAh e, a detta di Elephone, può caricarsi completamente in appena 70 minuti, grazie al quick charge e al caricabatterie da 2.5 A a 9 V. Per quanto riguarda il resto delle caratteristiche, ho anticipato che non manca nulla, ed è proprio così: WiFi 802.11 a/b/g/n, BT 4.0, NFC, OTG Type-C, LED notifiche, doppia micro SIM 4G con frequenza 800 MHz, GPS, A-GPS, accelerometro, sensore d’impronte, altoparlanti stereo, etc. Infine le dimensioni sono contenute e ben ottimizzate: 14.84 x 7.32 x 0.73 cm e un totale di appena 160 grammi per Elephone P9000.

Elephone P9000 batteria

Insomma, sulla carta Elephone P9000 è davvero un ottimo dispositivo, ma purtroppo il modello Edge non è ancora disponibile e verrà lanciato nei prossimi mesi. Se siete interessati all’acquisto, al momento il prezzo più basso è 208 euro per la versione Lite e 255.70 euro per Elephone P9000 standard, su GearBest.