In un vecchio articolo (uno dei primi su InTheBit) ho parlato di due applicazioni utili per editare i tag mp3 dei brani presenti su smartphone e tablet Android. Le applicazioni ormai sono obsolete: droid3tagger è stata rimossa, mentre l’altra, iTag, non ha seguito gli aggiornamenti Android e su molti dispositivi risulta non funzionante.

editor tag mp3 android automatag

Allora mi sono messo alla ricerca di una valida alternativa, e dopo aver installato diverse applicazioni ho trovato quella che è davvero in grado di modificare i tag mp3 in automatico, si tratta di AutomaTag. È un’applicazione che viene aggiornata spesso, di recente infatti è stata aggiunta una caratteristica abbastanza importante che però, a mio avviso, è stata implementata male; si tratta della modifica degli MP3 tag di massa, consente cioè di selezionare più file, ma non funziona se vengono selezionate tracce di autori e album diversi.

Automatic Tag Editor
Developer: fillobotto
Price: Free+

È possibile scaricare AutomaTag dal badge sopra. L’app è in stile material design, è completamente gratuita e mostra un banner per niente invasivo fissato in basso. L’utilizzo è molto semplice: all’apertura dell’applicazione noteremo tutte le tracce presenti sul nostro smartphone Android, elencate in ordine alfabetico; basta selezionare il brano da modificare e scorrere verso il basso per visualizzare tutte le corrispondenze trovate e le copertine degli album, quindi selezionare quelli corretti e applicare le modifiche.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Modifica manuale tag mp3

Se le corrispondenze trovate da AutomaTag non dovessero essere corrette, bisognerà allora fare una piccola modifica manuale tramite l’apposito tasto di colore blu, il quale mostrerà un editor dove è possibile cambiare nome della traccia, dell’artista, dell’album e il resto delle informazioni; di solito è sufficiente aggiungere il nome della traccia e dell’artista, quindi aggiornare per apportare le modifiche e controllare nuovamente le corrispondenze. Questo passaggio è necessario soltanto nei casi in cui i brani sono assolutamente privi di tag.

Una volta aggiornate le modifiche, i tag MP3 vengono salvati e sovrascritti sui file delle canzoni, quindi anche spostandole su altri dispositivi, le tracce conserveranno i loro tag mp3 e le copertine degli album. Per quanto riguarda quest’ultimi, su AutomaTag si trovano immagini ad alta definizione, inoltre cambiando immagine per un brano, verrà cambiata a tutti i brani appartenenti allo stesso gruppo e troverete così tutto organizzato autonomamente sul vostro riproduttore mp3 preferito. 😉