Oggi parliamo di uno smartphone dual-sim che non si colloca nella categoria dei top di gamma, il Doogee Y100X, un dispositivo ammirevole per il suo rapporto qualità/prezzo.
doogee-y100x

Per 75 euro potrete avere davvero un ottimo telefono, iniziando dallo schermo IPS Full HD da 5 pollici con tecnologia Gorilla Glass di III generazione, in poche parole: risoluzione ottimale e protezione contro gli urti assicurata, continuando con 8 giga di memoria interna espandibile di ulteriori 64 giga, doppia fotocamera: anteriore da ben 5 megapixel e posteriore da 8 megapixel, ovvero selfie innegabilmente definiti e foto/video di tutto rispetto!

Senza ombra di dubbio queste sono specifiche molto ricercate, andiamo però oltre le caratteristiche principali ed esploriamo la componentistica: all’interno del Doogee Y100X troviamo un SoC MediaTek MT6582 quad core a 1.3GHz, una scheda grafica Mali-400 e 1 giga di RAM, il tutto mantenuto vivo da una batteria da 2200 mAh.

Reputo questo smartphone davvero appetibile e lo consiglio vivamente a chi, essendo nuovo del mondo Android, volesse provare un’esperienza completa, piacevole e sopratutto spendendo meno di 100 euro!

Diamo uno sguardo al design che vanta questo dispositivo:

  • Tasti fisici retroilluminati: un’ottima scelta da parte del produttore quella di non rimpicciolire l’interfaccia inserendo tasti a schermo.
  • Backcover in policarbonato: un materiale leggero ed ergonomico che assicura una presa salda sul dispositivo nonostante le dimensioni generose del display.
  • Posizionamento innovativo dei tasti volume: i tasti “vol+” e “vol-” sono posizionati nell’angolo sinistro, in alto, della backcover e offrono una comodità non indifferente.

Tra le varie feature messe a disposizione con questo terminale, quelle degne di nota sono:

  • Android Lollipop con interfaccia personalizzata Doogee.
  • L’anti-fingerprint del display che si occupa di evitare la formazione di fastidiose “ditate” sullo schermo.
  • Il dual flash della fotocamera: per foto migliori
  • Gestures a schermo spento: per avviare determinate applicazioni in velocità.
  • Xender: valida alternativa alla tecnologia Bluetooth e due volte più veloce, grazia alla quale si possono condividere file senza dover neanche utilizzare una rete Wi-Fi.

In conclusione, il Doogee Y100X è uno smartphone progettato per chi è nuovo nel mondo Android e vuole entrarvi con facilità, ma anche per tutti coloro che non pretendono troppo dal proprio telefono. Se non siete amanti del modding e cercate un dispositivo affidabile con le funzioni essenziali e, perché no, anche qualche piccolo extra, questo è ciò di cui avete bisogno.

Potrete acquistare il vostro nuovo Doogee qui al prezzo di 75,21 euro con spese di spedizione gratuite pagando con il buon vecchio bonifico bancario o ancor meglio e in tutta sicurezza con il vostro conto PayPal.

Non siate timidi e fateci sapere che ne pensate 🙂

A questo link, invece, potete visionare tanti altri prodotti Doogee


Non perdere mai un post! Seguici su Facebook e Google +
Ricevi le migliori offerte sul nostro canale Telegram