Mandiamo qualche sms, attiviamo dati e gps e xtraSEC ritroverà il nostro smartphone smarrito o rubato!

xtraSec è un’app gratuita sul play store che ci permette di ritrovare il nostro smartphone smarrito o rubato in qualsiasi caso!

Dati disattivati, WiFi spento, GPS disattivato o addirittura un cambio di scheda non possono nulla contro questa app. Infatti tramite dei codici da inviare tramite SMS, da qualsiasi numero, è possibile attivare i dati, il WiFi, catturare foto da fotocamera anteriore e/o posteriore, ottenere informazioni sulla batteria e ovviamente avere la posizione, tramite GPS, del dispositivo.

Dopo averla installata è necessario inserire un codice pin per bloccare le impostazioni dell’applicazione e autenticarsi con il proprio account Gmail per avere permessi speciali e per poter loggare sul sito web per localizzare, in alternativa, il dispositivo da browser.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Vediamo nei dettagli come funziona:

  • xtraSEC sta a monitorare in continuazione il nostro dispositivo, senza pesare sulla batteria, in modo anonimo. Ovvero non avremo notifiche di ciò che accade. Utile se il dispositivo ci viene rubato. In tal caso possiamo mandare sms e ricevere risposte senza che il ladro lo sappia
  • se viene inserita una scheda non riconosciuta, l’app manderà subito il nuovo numero di telefono a un numero precedentemente scelto da noi, ovviamente se abbiamo più schede possiamo aggiungere i numeri alla whitelist dalle impostazioni
  • se abbiamo dato all’app i permessi di Gmail, non appena verrà inserita una password sbagliata per sbloccare il telefono, riceveremo una foto, catturata dalla fotocamera frontale, sul nostro account di posta elettronica
  • possiamo avere maggiori controlli tramite web (blocco telefono tramite pin e formattare completamente telefono e SD) comprando l’app a 2.99$ per un anno, 4.99$ per 2 anni o 5.99$ per 3 anni. Senza acquisto dell’app, è impossibile gestire dal web!
xtrasec_features
clicca sull’immagine per ingrandire
  • Infine, cosa più importante, è opportuno usare i permessi di ROOT affinché l’app possa automaticamente abilitare dati e GPS da remoto! Ovviamente possiamo anche non avere i permessi, ma dovremmo azzeccare il momento in cui il ladro attivi il GPS per fare la ricerca e, cosa peggiore, in caso di smarrimento, sarebbe impossibile trovare il nostro dispositivo se il GPS fosse disattivato!

Vediamo adesso i codici che possiamo usare per controllare il dispositivo da remoto in questa immagine

xtresec_sms_comandi
clicca sull’immagine per ingrandire

L’app, ci avverte anche che non è CaSe SeNsItIvE, quindi non differenzia le maiuscole dalle minuscole. E ancora che, gli utenti che usano GoSMS devono disabilitare le notifiche degli altri messaggi dalle impostazioni.

Infine, se volessimo disinstallare l’applicazione è necessario rimuovere i permessi (Gmail, ROOT). 

Scaricala dal Play Store