Chrome OS, un sistema operativo cloud based basato su Linux, è quello che fa per te se hai un computer lento o se vuoi un sistema operativo leggero che puoi portarti ovunque in una chiavetta USB.

Come installare Chrome OS su USB

Chrome OS è il SO incorporato nei ChromeBook, completamente basato su Chrome e le sue Web App. Contiene tutto quello di cui potrebbe avere bisogno l’utente: gestire i file, creare documenti Word, Excel e Powerpoint con Google Drive, ascoltare musica con Spotify, guardare video su YouTube e, ovviamente, navigare su Internet.

Le sue possibilità, se in assenza di connessione, sono limitate ma è comunque utilizzabile. Chrome OS non è Open Source, ma Chromium OS (sul quale si basa Chrome OS) lo è. Quindi in questa guida vedremo come installarlo in una chiavetta USB.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

ATTENZIONE: NON CI PRENDIAMO NESSUNA RESPONSABILITÀ PER QUALSIASI POSSIBILE DANNO CAUSATO AL VOSTRO COMPUTER

Installare Chromium OS su USB tramite Windows

Per prima cosa dovrete scaricare Win32 Disk Imager e l’ultima build di Chromium OS tramite i seguenti link:

Nell’ultimo link troverai tutte le ultime release e dovrai scegliere in base al PC:

  • CAMD64OS-XXXX.img.7z per sistemi a 64-bit
  • CARMOS-XXXX.img.zip per sistemi ARM
  • CX86OS-XXXX.img.7z per sistemi x86.

Dove XXXX sta per la data di rilascio. Per controllare che tipo di sistema possiedi, apri il pannello di controllo, vai su Sistema e sicurezza -> Sistema, quindi leggi Tipo sistema.

installare Chrome OS su USB info PC

Ora estrai l’immagine di Chromium (consigliato tramite WinRar o 7-zip) e ti ritroverai un file con estensione “.img”. Dunque segui questi semplici passaggi:

  • Apri Win32 Disk Imager
  • clicca sulla cartellina e naviga per trovare l’immagine appena estratta
  • su device seleziona la lettera della tua chiavetta USB e quando sei pronto, premi “write”.

Ovviamente tutti i dati verranno eliminati e verrà scritto Chromium.

installare Chrome OS su USB

Installazione Chromium OS su USB tramite Linux

Per Linux la faccenda è diversa. Scarica l’ultima build di Chromium OS (utilizza i link precedenti e ricorda: CAMD64 per 64 bit, CX86 per 32 bit e CARM per processori ARM) ed estraila con p7zip: per installarlo digita questo comando nel terminale (ctrl+alt+t):

sudo apt-get install p7zip-full

Con un altro terminale dirigeti nella cartella contenente l’immagine di Chromium con il comando

cd /home/tuo-nome/cartella-chromium

sostituendo “tuo-nome” con il nome che ti sei dato durante l’installazione, cioè il nome del tuo account e “cartella-chromium” con il percorso della cartella in cui hai scaricato il sistema operativo. Quindi collega la chiavetta e utilizzando programmi come gparted (per installarlo sudo apt-get install gparted) controlla che lettera è stata assegnata alla vostra USB (sda, sdb, sdc ecc.). Ora esegui

dd if=ChromeOS.img of=/dev/sdX bs=4M

dove al posto di ChromeOS.img devi mettere il nome del file e in sdx la lettera assegnata alla chiavetta USB.

Adesso non ti resta che entrare nel BIOS. Una volta dentro, nella sezione “boot” scegli la tua chiavetta come boot primario e, al riavvio, ti si avvierà Chromium OS! Per installare applicazioni puoi cliccare sulla lente di ingrandimento e poi su Chromium web store.

Per accedere al BIOS

spegni il computer, riaccendilo e premi uno dei tasti come Canc, F2, F12, F10, F8, ecc.

Questi sono i tasti più comuni. Per sapere esattamente come si accede al BIOS della tua scheda madre fai una ricerca su Internet.