La MIUI è diventata una delle ROM più amate dagli smanettoni – tra i vari motivi – grazie alla vasta personalizzazione di cui è dotata. Ormai è risaputo che ha un design in stile iOS, e chi non lo ama particolarmente può decidere di cambiare qualsiasi cosa: dalla barra di stato ai toggle, dal dialer ai font, dall’animazione d’avvio alle icone.

MIUI V7

Ma adesso qualcosa è cambiata; chi possiede la MIUI 7 sul proprio smartphone Android conoscerà sicuramente l’applicazione Temi per gestire ogni particolare dell’interfaccia e chi usa MIUI da molto tempo avrà anche notato il cambiamento (direi in peggio) di questa applicazione.

Nelle vecchie versioni l’applicazione Temi della MIUI consentiva davvero di cambiare ogni aspetto, difatti all’interno erano presenti molte voci per cambiare singolarmente icone, font, animazione boot, interfaccia SMS, etc. Mentre adesso, purtroppo, permette soltanto di cambiare il tema per intero e lo sfondo; ce ne sono tantissimi e anche gratuiti, però se un piccolo particolare del tema non ti piace, devi comunque tenerlo per com’è, o cambiarlo completamente con un altro.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Cambiare icone MIUI

Cambiare le icone MIUI in realtà è ancora possibile, e non solo le icone, bensì anche suoneria delle notifiche, animazione boot, suono d’avvio, interfaccia dialer, sfondo della schermata di blocco, interfaccia SMS, etc, tutti da scaricare gratis ma nascosti.

Riattivare la personalizzazione tramite app Temi di MIUI è semplicissimo e basta una sola operazione, che consiste nel cancellare i dati dell’applicazione tramite il seguente percorso: Impostazioni -> Applicazioni -> Tutte -> Temi -> Cancella dati.

Adesso basta avviare l’app Temi, accettare i “termini di utilizzo” e cliccare velocemente su Personalizza. Qui troverai tutto ciò che potrai appunto personalizzare sul tuo smartphone.

Purtroppo dopo pochissimi secondi l’applicazione si aggiornerà automaticamente, quindi tornerà nuovamente come prima, cioè senza il tasto personalizza. Sarà necessario ripetere la rimozione dei dati per farlo riapparire nel caso in cui si volessero applicare nuove modifiche.

La rimozione dei dati non cancellerà i pacchetti scaricati in precedenza, ma gioverà soltanto ad abilitare il tasto “personalizza”.

Conoscevi già questo semplice trucchetto per cambiare le icone sulla MIUI?