ChromeCast non è l’unico dispositivo in grado di effettuare il mirroring, infatti oggi vediamo SmartCast, una valida alternativa a ChromeCast, un dongle compatibile con qualsiasi device e qualsiasi sistema operativo; vediamo come funziona.

In primo luogo dobbiamo possedere una TV relativamente nuova, che abbia almeno uno slot HDMI al quale collegare lo SmartCast e quindi i televisori “vecchia generazione” sono esclusi; la seconda cosa di cui abbiamo bisogno è – ovviamente – il dispositivo del quale vogliamo replicare lo schermo sulla nostra TV, non importa che sistema operativo abbia il nostro Smartphone/Tablet/PC/Laptop perché SmartCast promette una piena compatibilità con ogni OS, a patto che il dispositivo in questione abbia delle funzioni specifiche: Miracast, DLNA o Airplay, senza le quali sarebbe impossibile usufruire del mirroring, il tutto senza passare per app di terze parti e questa non è una cosa che va data per scontata.

Basterà collegare alla TV lo SmartCast e condividere i contenuti desiderati (sotto rete mobile o WI-FI) tramite il proprio dispositivo e il gioco è fatto. Facciamo attenzione a non sovraccaricare la SmartCast, perché non è un dispositivo molto potente: ci offre solamente 128 mb di RAM e altrettanti di ROM senza possibilità di espansione.

Il canale Telegram di InTheBit con le migliori offerte techle migliori offerte tech

Ecco qui una lista dei contenuti supportati:

  • Decoder: H.264
  • Video: 1080P, MPEG2, MPEG-4, H.264
  • Audio: MP3, WMA, WAV, OGG

smartcast

SmartCast ha la classica forma di una chiavetta USB e le sue dimensioni sono contenute: 7 cm di lunghezza x 5 di larghezza e 2 di profondità per un peso complessivo di 30 grammi, anche il costo è piuttosto “ristretto” per via del 45% di sconto sul prezzo originale, dunque potrete acquistarla a soli 20 euro in colorazione nera e con spese di spedizione gratuite, vi rimando alla pagina di acquisto su GearBest qui. L’offerta termina il 22 ottobre dopo le 9.00.